Caduta temporanea dei capelli, ecco qualche possibile rimedio per contrastare il fenomeno

Redazione

Rubriche

Caduta temporanea dei capelli, ecco qualche possibile rimedio per contrastare il fenomeno

Caduta temporanea dei capelli, ecco qualche possibile rimedio per contrastare il fenomeno
08 Marzo 2019 - 08:35

La caduta dei capelli è un disturbo che può colpire sia gli uomini che le donne, e che spesso si rivela molto difficile da gestire e da tollerare. Questo per via del fatto che va ad incidere non poco sulla salute psicologica di chi ne soffre, visto che la chioma rappresenta uno dei fattori estetici più importanti. Va comunque specificato che, quando la perdita dei capelli è solo temporanea, questo fenomeno può essere contrastato in diversi modi.

Da cosa dipende la caduta temporanea dei capelli

Quando si analizza un fenomeno complesso come la perdita dei capelli, bisogna considerare che le cause di questa condizione possono essere numerose e diverse. Ad esempio, spesso il problema dipende dai cambi di stagione: le ore di luce che variano, insieme alle ore di sonno e alle abitudini, producono dei cambiamenti a livello fisiologico. Questi ultimi coinvolgono anche i capelli, e non a caso si fa riferimento a questa condizione come “caduta stagionale”. Anche l’insonnia può causare il problema della caduta temporanea dei capelli, insieme allo stress (una delle cause in assoluto più frequenti). Altri fattori potenzialmente responsabili sono gli sbalzi ormonali legati a stati come la menopausa, oppure alle terapie farmacologiche. Persino gli agenti esterni influenzano non poco il ciclo di vita del capello, accelerandone la caduta: si pensi agli elementi climatici come il vento e il freddo, che lo disidratano, fino ad arrivare allo smog cittadino. Da non sottovalutare, poi, altri fattori come l’alimentazione e l’abuso di phon e piastre.

I possibili rimedi contro questa situazione

Essendo transitoria, questa condizione in genere si stabilizza da sola nel tempo, però conviene limitarla al minimo. Intanto si dovrebbe sempre partire da una visita presso uno specialista per capire se si tratta di caduta temporanea oppure se c’è un problema diverso sullo sfondo. Poi è il caso di ricorrere a prodotti specifici ad uso topico come le fiale contro la caduta dei capelli, insieme ad altre soluzioni come gli integratori alimentari, rimedi utili perché vanno a rinforzare la struttura del fusto, consentendogli di resistere ad alcune delle cause viste poco sopra. Anche la natura offre un buon ventaglio di rimedi contro questa condizione: un esempio viene dato dall’estratto di cedro atlantico e dall’olio essenziale di limone, insieme all’equiseto, all’aloe vera, all’olio di albero del thè e alla polpa di avocado per le maschere. Non bisogna poi dimenticarsi di alcune buone abitudini da adottare, come la corretta asciugatura della chioma. In sostanza, anche se temporaneo, questo fenomeno andrebbe trattato con attenzione, così da poter limitare la caduta dei capelli rinforzandone allo stesso tempo la struttura.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it