Tutti pazzi per la Serie A: i pronostici prima della sosta. Chi vincerà il campionato?

Redazione

Dall'Italia e dal Mondo

Tutti pazzi per la Serie A: i pronostici prima della sosta. Chi vincerà il campionato?

Tutti pazzi per la Serie A: i pronostici prima della sosta. Chi vincerà il campionato?
10 Ottobre 2018 - 08:54

La Serie A ha appena concluso la sua ottava giornata, con Juventus, Napoli e Inter a collocarsi nelle prime tre piazze della classifica. Lo strapotere bianconero però sembra non trovare alcun antagonista in questo avvio di campionato, visto che lo scontro diretto coi partenopei ha visto trionfare per 3-1 gli uomini di Allegri. Chi ha invece invertito la propria tendenza è l’Inter, che dopo un avvio di stagione stentoreo ha ritrovato i gol di Icardi e la giusta grinta per affrontare le partite. Alla luce di queste prime otto giornate andiamo quindi a vedere come gli esperti hanno rivisto i propri pronostici sulla vincente della Serie A di quest’anno, analizzando lo stato di forma delle principali favorite per la conquista dello scudetto.

Otto su otto per CR7 e compagni

La Juve di Allegri ha conosciuto solo vittorie nei primi otto turni, eguagliando il record di vittorie degli Anni ’30, appartenente sempre ai bianconeri. Il dominio bianconero è frutto non solo di un organico nettamente superiore rispetto a tutta la Serie A, ma anche di una mentalità vincente e delle strategie di un mister che conosce alla perfezione le condizioni psicofisiche dei suoi e che sa dosare i giusti minuti nelle loro gambe per ottimizzare il risultato finale di ogni gara.

Ecco quindi che se CR7 ha ritrovato la via del gol solo nelle ultime partite Mario Mandzukic ha saputo guidar e i suoi alla vittoria a suon fi di gol; chi invece temeva una regressione di Dybala si p visto smentire dalla tripletta di Champions rifilata allo Young Boys, con la Hoya che si sta integrando sempre più nelle nuove tattiche di gioco. Stando così le cose le previsioni dei bookmakers sono possono che assegnare già da ora il titolo alla Vecchia Signora, in quanto a livello di scommesse il gioco non vale più la candela.

Il Napoli vince grazie a un super Insigne

La vittoria in Coppa contro il Liverpool a tempo praticamente scaduto e il successo contro il Sassuolo sono frutto delle gemme di Lorenzo Insigne, bomber che appare rivitalizzato dall’arrivo in panchina di Carlo Ancelotti, il quale ha saputo responsabilizzare il giovane attaccante e affidargli il compito di vero e proprio goleador.

Se da un lato Hamsik, Mertens e Callejon hanno registrato una flessione in termini prestazionali, dall’altro le straordinarie condizioni del numero 24 partenopeo hanno tenuto in piedi un organico che, seppure sia quasi identico a quello della scorsa stagione, sembra essere il solo a poter contendere lo scudetto alla Juventus.

Ecco quindi il ruolo di seconda favorita assegnato al Napoli dagli esperti, i quali comunque sono concordi nel vedere i partenopei, l’Inter e la Roma impegnati in una sorta di campionato a parte, dove in palio c’è solo la seconda piazza e l’accesso diretto alla Champions.

I nerazzurri ritrovano brillantezza e qualità

Da dopo la gara d’esordio di Champions contro il Tottenham Mauro Icardi e l’Inter sembrano un’altra squadra, con una brillantezza fisica e una voglia di lottare che hanno portato la banda Spalletti a conquistare 12 punti in campionato e a collezionare un successo esterno in Coppa ad Eindhoven contro il PSV.

L’inversione di tendenza rispetto al disastroso avvio di stagione sembra dare ragione al tecnico Spalletti, il quale parlava di condizione fisica da ritrovare, ma soprattutto di un cambio di atteggiamento che sembra essere arrivato grazie alla musichetta della Champions e all’adrenalina di contendersi un trofeo con le grandi d’Europa.

Di qui il ruolo di terza papabile trionfatrice del campionato sembra sempre più cucito addosso agli uomini in nerazzurro, che di qui a breve dovranno però vedersela con il Barcellona e con una Lazio affamata di successi.

Altre notizie su monrealepress

2 commenti a “Tutti pazzi per la Serie A: i pronostici prima della sosta. Chi vincerà il campionato?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it