Escursioni e passeggiate immersi nella natura: gli eventi del Wwf a Pioppo e Poggio

Redazione

Eventi

Escursioni e passeggiate immersi nella natura: gli eventi del Wwf a Pioppo e Poggio

di Redazione 
Escursioni e passeggiate immersi nella natura: gli eventi del Wwf a Pioppo e Poggio

Due giorni in compagnia della natura e del divertimento. Sono le giornate organizzate dal WWF in collaborazione con il Dipartimento Regionale Sviluppo Rurale e Territoriale.

PASSEGGIATA A CASABOLI
Si inizia sabato 6 ottobre con la passeggiata guidata nel bosco di Casaboli a Pioppo. Casaboli fra i demani forestali palermitani, è certamente il più noto, perché aperto al pubblico e facilmente raggiungibile, con gli automezzi privati. Con riferimento all’arco montano della Conca d’Oro, Piano Casaboli si localizza, ad 800 metri di altitudine, sulle pendici sud-orientali di Monte Gibilmesi, quindi nel settore dei Monti di Monreale, ad ovest della città di Palermo.

La passeggiata a piedi, condotta dal geomorfologo Cipriano Di Maggio e in compagnia del Dipartimento dei “Forestali”, porterà i partecipanti a Portella Bianca, da dove si tornerà aggirando l’altura di Timpone Caruso.

INFORMAZIONI TECNICHE:
Numero massimo di partecipanti: 40.
Occorre prenotare acquistando il coupon sul sito ufficiale di Via dei tesori.

Durata della passeggiata: complessiva, 4 ore circa; presenza nel sito, ore 2,30 circa.
Orario e luogo del raduno: alle ore 9 al Parcheggio Basile (Palermo, Via Ernesto Basile, accesso a dx del capolinea Amat).
Sistemazione dei partecipanti nel minor numero possibile di autovetture e partenza (possibilmente in fila) per Corso Calatafimi, Circonvallazione di Monreale, Pioppo e Demanio Casaboli (per il tratto terminale, eventuale trasferimento su automezzi del Dipartimento). Ritorno a Palermo intorno alle ore 13.

Tipo di passeggiata. Percorso a piedi su stradella sterrata; Lunghezza 3 km circa; dislivello 90 m circa;
Tempo di cammino ore 1,30 circa. Consigliati gli scarponcini da escursionismo. Per l’abbigliamento, tenere conto della stagione e dell’altitudine: la passeggiata si svolge entro la fascia altitudinale da 800 a 880 metri.

ESCURSIONE STRASATTO
In occasione dell’evento nazionale del WWF “Urban Nature”, invece escursione nel territorio monrealese in compagnia del WWF Sicilia Nord Occidentale, che insieme al Dipartimento Regionale Sviluppo Rurale e Territoriale, ha organizzato l’escursione nel bosco di Strasatto a Monreale.

Il demanio forestale di Strasatto si estende sul gruppo di monti Serre della Pizzuta, occupandone la parte occidentale, mentre sulla parte orientale insiste l’area dell’omonima Riserva Naturale. Siamo quindi sul più alto settore dei Monti della Conca d’Oro. La casa forestale di Strasatto è situata ad una quota altimetrica di mille metri, da lì, col Dipartimento dei Forestali, i partecipanti inizieranno la passeggiata a piedi su stradelle e sentieri, affacciandosi sulla più alta valle del bacino oreteo: la Valle delle Neviere.

L’evento che si terrà domenica 7 ottobre dalle ore 9, è adatto anche ai più piccoli. La giornata prevede infatti la visita guidata, il riconoscimento delle specie, educazione ambientale e altre attività, adatte ai bambini. Gli organizzatori consigliano per l’abbigliamento, di tenere conto della stagione e dell’altitudine: la passeggiata si svolge entro la fascia altitudinale da 1.010 a 1.130 metri. Sono consigliati gli scarponcini da escursionismo.

INFORMAZIONI TECNICHE:
Referente WWF: Pino Casamento, 349 159 7344
Numero massimo di partecipanti: 40
Occorre prenotare acquistando il coupon sul sito ufficiale di Via dei tesori.

Durata della passeggiata: complessiva, 4 ore circa; presenza nel sito, ore 2,30 circa.
Orario e luogo del raduno: Domenica 7 ottobre alle ore 9 al Parcheggio Basile (Palermo, Via Ernesto Basile, accesso a destra del capolinea Amat). Sistemazione dei partecipanti nel minor numero possibile di autovetture e partenza (possibilmente in fila) per SS624 (Palermo-Sciacca, uscita Giacalone) e SP20 fino a Portella della Paglia. Trasferimento alla Casa forestale di Strasatto, su automezzi del Dipartimento. Ritorno a Palermo intorno alle ore 13.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Altre notizie su monrealepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it