Partinico, maxi sequestro di marijuana: in un casolare la finanza ne trova 166 chili

Redazione

Regione

Partinico, maxi sequestro di marijuana: in un casolare la finanza ne trova 166 chili

Partinico, maxi sequestro di marijuana: in un casolare la finanza ne trova 166 chili
22 Settembre 2018 - 08:59

Sono stati i finanzieri del Gruppo Pronto Impiego di Palermo a scoprire nel corso di un controllo, un deposito di infiorescenze di marijuana nelle campagne di Partinico. Già in passato le Fiamme Gialle avevano scoperto nella zona piantagioni di marijuana, pianta che richiede caratteristiche climatiche presenti nel partinicese.

Sulla scorta di queste esperienze, i Baschi Verdi hanno intensificato i controlli nell’area, giungendo ad incentrare l’attenzione su un casolare disabitato. Il forte e inconfondibile odore proveniente dall’immobile ha spinto i finanzieri ad accedervi e all’interno della struttura sono stati rinvenuti circa 166 chili di infiorescenze di marijuana. Le piante erano ordinatamente appese ad alcuni fili di ferro pendenti dal soffitto, così che risultasse facilitata la procedura di essiccazione in un ambiente chiuso e protetto alla vista.

Oltre a sequestrare il consistente quantitativo di stupefacente, i militari hanno individuato, rintracciato e denunciato il proprietario del casolare e del terreno su cui questo si trova. Si tratta di un professionista di Partinico.

marijuana1 marijuana2

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it