Capizzi e Cangemi insieme alla Mirto ripuliscono dai rifiuti le strade di Monreale

Redazione

Cronaca

Capizzi e Cangemi insieme alla Mirto ripuliscono dai rifiuti le strade di Monreale

Capizzi e Cangemi insieme alla Mirto ripuliscono dai rifiuti le strade di Monreale
21 Agosto 2018 - 09:27

Si sono “armati” di guanti, scope, rastrelli e hanno ripulito le periferie di Monreale insieme agli operai della Mirto. Protagonisti il sindaco Piero Capizzi e il suo vice Giuseppe Cangemi che hanno voluto lanciare un segnale ai cittadini. Ci hanno messo la faccia. E hanno ripulito davvero le zone dalla spazzatura. Non soltanto sacchetti “lanciati” dalle auto, ma anche tutto quello che si accumula al bordo della carreggiata. Si sono davvero sporcati le mani, i jeans e la polo. Un esempio. Un modo per dimostrare che tutti possiamo fare qualcosa per il bene della nostra città.

Lo hanno fatto certo, anche per attirare l’attenzione dei media, è vero. Ma hanno un punto a loro favore: il gesto è stato vero e sincero. Alla fine del “turno” erano stanchi, ma soddisfatti. A differenza di chi questo gesto (molti monrealesi se lo ricorderanno), lo aveva fatto in giacca e cravatta e giusto il tempo di un paio di flash di un fotografo. Quindi complimenti a Capizzi e Cangemi. Ma, vogliamo essere sinceri. Quando assistiamo a situazioni simili, un po’ ci arrabbiamo. Perché un sindaco e un assessore, al di là della loro voglia di fare, non dovrebbero mai scendere in strada a togliere rifiuti. Il loro compito deve essere quello di far rispettare le regole ed evitare che il territorio venga mortificato da cittadini non proprio educati. Speriamo adesso che Capizzi e Cangemi possano programmare una strategia efficace di controlli. Senza per forza dover ricorrere di nuovo a scendere “in campo” direttamente.

pomeriggio-ecologico1 pomeriggio-ecologico2 pomeriggio-ecologico3 pomeriggio-ecologico4 pomeriggio-ecologico5

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it