Autostrade, cambia tutto. Musumeci: “I fatti di Genova ci impongono un monitoraggio”

Redazione

Regione

Autostrade, cambia tutto. Musumeci: “I fatti di Genova ci impongono un monitoraggio”

Autostrade, cambia tutto. Musumeci: “I fatti di Genova ci impongono un monitoraggio”
19 Agosto 2018 - 10:37

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci annuncia la chiusura, entro l’anno, del Consorzio Autostrade Siciliane e convoca un vertice, venerdì prossimo, per fare il punto sulla sicurezza dei ponti dell’Isola. Ad essere interessata alla gestione delle autostrade siciliane c’è Anas.

“Ho convocato Anas, Cas, protezione Civile e i dirigenti dell’assessorato regionale alle Infrastrutture – ha detto il presidente Musumeci – per una riunione operativa sullo stato di salute dei ponti, delle autostrade e della viabilità secondaria nell’isola. I fatti di Genova ci impongono di effettuare un monitoraggio per avere ben chiaro la situazione in Sicilia. Già a febbraio avevo pensato di avviare questa campagna per la sicurezza dei trasporti nell’isola”.

“Questa esperienza -aggiunge Musumeci sulla chiusura del Cas – sembra essere conclusa e c’è l’intesa con l’assessore alle Infrastrutture e l’intero Governo affinché si definisca la questione in questo senso. C’è l’Anas interessata alla successione”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it