Villaciambra, c’è voluto un anno, ma alla fine spunta il cordolo davanti la scuola Albano

Redazione

Cronaca

Villaciambra, c’è voluto un anno, ma alla fine spunta il cordolo davanti la scuola Albano

Villaciambra, c’è voluto un anno, ma alla fine spunta il cordolo davanti la scuola Albano
30 Settembre 2017 - 12:20

E’ trascorso oltre un anno. Ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Stamattina il comune di Monreale ha installato il cordolo di sicurezza di fronte l’uscita della scuola elementare Albano a Villaciambra. Una promessa mantenuta che il sindaco Piero Capizzi aveva fatto davanti ai cittadini di Villaciambra più di 365 giorni fa. Stamattina gli operai hanno montato il primo tratto di cordolo davanti alla scuola. Nei prossimi giorni sarà prolungato per garantire la sicurezza anche appena dopo la scuola elementare. Con l’occasione sono state dipinte anche le nuove strisce pedonali. Il cordolo servirà a garantire la sicurezza dei bambini e dei genitori visto che in questo tratto di strada non esiste un marciapiedi e che la frazione viene attraversata quotidianamente da mezzi pesanti e pullman. Il cordolo garantirà ai bambini un camminamento sicuro, ma soprattutto impedirà alle auto e ai tir di “addossarsi” alla scuola.

Soddisfatto l’assessore Gery Valerio: “E’ vero, c’è voluto un anno, ma non era così semplice come si possa immaginare. Siamo soddisfatti di questo intervento. Continua il nostro impegno di attenzione alle periferie e alle frazioni. Nei prossimi giorni completeremo l’installazione del pezzo mancante del cordolo”.

villaciambra1 villaciambra2 villaciambra3

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it