Terremoti e vulcani, lezioni speciali per gli studenti del liceo Basile

Alessia Maenza

Cronaca

Terremoti e vulcani, lezioni speciali per gli studenti del liceo Basile

Terremoti e vulcani, lezioni speciali per gli studenti del liceo Basile
11 Febbraio 2017 - 11:00

DI ALESSIA MAENZA

Una giornata all’insegna della scienza per gli alunni delle classi IV A, IV B e III A del liceo classico “Emanuele Basile”. A partire dalle ore 10 infatti, si sono radutati presso Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) per visitare i laboratori ed assistere ad una conferenza. Quest’ultima, tenuta da Giorgio Capasso, trattava argomenti quali la dinamica terrestre, l’attività sisimica e quella vulcanica.

Si è dato grande spazio a riflessioni sull’effettiva importanza del metodo scientifico e sulla frequenza dell’attività sismica nel mondo, ma protagonista è stata l’Italia. Posta al confine fra la placca africana e quella euro-asiatica, l’Italia è ricca di zone ad alto rischio sismico e di zone con un valore esposto notevole. Inoltre possiede la maggior parte dei vulcani attivi d’Europa.

La storia millenaria del paese, garantisce la presenza di fonti storiche che aiutano ad avere misurazioni e statistiche molto accurate della sismicità italiana. Importante ricordare terremoti come quello avvenuto a Messina che ha causato 90000 morti, o quello di Avezzano con 30000. Dopo aver analizzato nel dettaglio anche le caratteristiche del terremoto del 24 Agosto nel centro Italia, si è passati alle visite dei laboratori. Scienza, divertimento, storia e riflessione hanno pervaso l’intera mattinata, lasciando nei ragazzi soddisfazione per l’esperienza vissuta.

basile-ingv2 basile-ingv3

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it