Alimentava l’azienda agricola a “scrocco”, arrestato allevatore a Grisì

Redazione

Cronaca

Alimentava l’azienda agricola a “scrocco”, arrestato allevatore a Grisì
L'intervento dei carabinieri unitamente ai tecnici dell'Enel

Alimentava l’azienda agricola a “scrocco”, arrestato allevatore a Grisì

25 Aprile 2016 - 13:02

I carabinieri di Grisì hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica, S.M. 62enne di Borgetto, allevatore. I militari intervenuti unitamente a tecnici dell’Enel presso l’azienda agricola intestata alla moglie dell’uomo, situata in località Roano, agro del Comune di Monreale, hanno constatato la presenza di un allaccio abusivo alla rete pubblica al fine di registrare, a danno della società erogatrice, un consumo di energia elettrica inferiore del 100% rispetto al dato reale.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo fissato e presso il Tribunale di Palermo.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it