Monreale, il sindaco Capizzi “ordina” di riaprire i bagni pubblici: ma non sono a norma

Redazione

Cronaca

Monreale, il sindaco Capizzi “ordina” di riaprire i bagni pubblici: ma non sono a norma
Una direttiva politico amministrativa inviata al vicesegretario Giancarlo Li Vecchi con la quale lo invita a volere disporre l'apertura dei locali

Monreale, il sindaco Capizzi “ordina” di riaprire i bagni pubblici: ma non sono a norma

22 Marzo 2016 - 17:36

Una direttiva politico amministrativa inviata dal sindaco Piero Capizzi al vicesegretario Giancarlo Li Vecchi, con la quale lo invita a “volere disporre l’apertura dei bagni pubblici” in Antivilla comunale all’interno del Complesso Monumentale Guglielmo II.

I bagni – si legge nella nota – dovranno essere fruibili dalle ore 9,30 alle ore 12,30 per il periodo di maggiore affluenza turistica. Dovrà essere installata – continua la nota del sindaco – l’apposita segnaletica, un servizio di vigilanza e uno di pulizia. Capizzi e la Giunta, sembra stiano portando avanti altre iniziative, (non meglio specificate, ndr), per l’apertura di altri servizi pubblici al fine di risolvere definitivamente il problema.

Va ricordato che nell’agosto del 2014, la polizia municipale aveva posto sotto sequestro i locali (leggi qui) dopo una serie di accertamenti, che avevano dimostrato come i locali di proprietà del Comune, fossero gestiti da un privato P.M. in maniera del tutto illegittima, facendo pagare una somma ai turisti che ne facevano uso. L’uomo era stato denunciato e un mese dopo, la Magistratura, aveva dissequestrato i locali riconsegnandoli al Comune (leggi qui) che però, non può riaprirli perchè, da quanto ne sappiamo, non sarebbero a norma.

Adesso è da capire cosa deciderà di fare l’amministrazione. Se fare le opportune modifiche o riaprire i bagni pur sapendo di non essere in regola.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it