Trappeto, magnete per ridurre i consumi di energia, arrestato

Redazione

Regione

Trappeto, magnete per ridurre i consumi di energia, arrestato
Bolletta con risparmi anche del 90 %. Per l´uomo sono scattate le manette

Trappeto, magnete per ridurre i consumi di energia, arrestato

18 Gennaio 2016 - 00:00

I Carabinieri della Stazione di Trappeto hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto di energia elettrica A.R.L., 51enne di Trappeto. I militari, intervenuti presso l’abitazione dell’uomo, hanno constatato che l’interessato aveva manomesso il contatore elettronico mediante l’apposizione di un magnete, in modo tale da registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 90 % rispetto a quello reale, a danno della società erogatrice. Il magnete è stato sottoposto a sequestro ai fini probatori. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari e nella giornata di ieri è stato tradotto presso il Tribunale di Palermo per il rito per direttissima. Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato condannato a 4 mesi di reclusione, pena sospesa e la multa di 110 €, pertanto rimesso in libertà.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it