Palermo, tentano di forzare un contenitore di abiti usati, arrestati due extracomunitari

Redazione

Palermo

Palermo, tentano di forzare un contenitore di abiti usati, arrestati due extracomunitari
Questa notte in via Sebastiano La Franca

Palermo, tentano di forzare un contenitore di abiti usati, arrestati due extracomunitari

18 Gennaio 2016 - 00:00

La Polizia di Stato, ha tratto in arresto due cittadini stranieri,  Thairi Mohcen di 23 anni e Abdul Bellabbais di 49 anni, poiché ritenuti responsabili dei reati di tentato furto aggravato in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale. Intorno alle 1:30,  i poliziotti, su disposizione della Sala Operativa, sono intervenuti in via Sebastiano La Franca per una segnalazione, di due persone intente ad armeggiare su un contenitore per la raccolta di abiti usati. Gli agenti hanno scorto due individui che con una sega in metallo erano intenti a forzare il contenitore segnalato. Alla vista della pattuglia, i due soggetti hanno lasciato cadere la sega e si sono dati alla fuga. Il tentativo, è però risultato vano, perché il più giovane dei due è stato bloccato, con non poche difficoltà, dagli agenti, visto che scalciando e spintonando, ha cercato di liberarsi. Nel frattempo un’altra pattuglia,  ha raggiunto e bloccato il secondo fuggitivo in via Maurizio Ascoli,  dove il malvivente nel tentativo di  guadagnarsi la fuga, ha colpito gli agenti con calci e pugni. Tornati sul luogo dell’intervento, i poliziotti hanno effettuato un controllo al contenitore di abiti usati, accertando che i soggetti fermati avevano forzato il sistema che assicura la chiusura del raccoglitore. La sega in metallo, della lunghezza di circa 30 cm, è stata recuperata e posta sotto sequestro. Alla luce di quanto emerso, Thairi Mohcen e Abdul Bellabbais sono stati tratti in arresto per i reati di tentato furto aggravato in concorso e resistenza a Pubblico Ufficiale e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria  sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it