Palermo cade a pezzi: ennesimo crollo nel centro storico

Redazione

Palermo

Palermo cade a pezzi: ennesimo crollo nel centro storico
Cede una palazzina di 4 piani in via Cappuccinelle nel quartiere Capo

Palermo cade a pezzi: ennesimo crollo nel centro storico

18 Gennaio 2016 - 00:00

Ancora un crollo a Palermo, Dopo quello avvenuto nei giorni scorsi alla Vucciria, boato, polvere e macerie in via Cappuccinelle, al Capo. Un palazzo di 4 piani è venuto giù improvvisamente. Un fruttivendolo è scampato alla tragedia per un soffio. Nel crollo, per fortuna, non sono rimaste coinvolte persone.  Sul posto Carabinieri e vigili del fuoco che hanno transennato l’area e stanno conducendo le indagini. Si tratta dell'ennesimo crollo nella zona del centro, negli ultimi mesi. E i numeri adesso sono inquietanti. La Procura adesso sta indagando su 1.264 persone, proprietarie di 106 immobili a rischio crollo, sequestrati nel centro storico tra il 2012 e il 2013. Secondo il censimento del Comune, sono circa 1.300 gli edifici a rischio nel centro storico e di questi 228 pericolanti. L'indagine riguarda "l'omissione di lavori in edifici che minacciano rovina. Gli indagati sono privati, funzionari del Comune, dello Iacp e perfino rappresentanti della Curia. (fonte Palermo Today).  Il sindaco Orlando, intanto, ha emesso un’ordinanza sindacale urgente di messa in sicurezza dell’area in danno di privati. (Foto LiveSicilia)

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it