Monreale, apre lo sportello di assistenza legale e sociale

Redazione

Cronaca

Monreale, apre lo sportello di assistenza legale e sociale
Presentato questa mattina dal vice sindaco Giuseppe Cangemi

Monreale, apre lo sportello di assistenza legale e sociale

18 Gennaio 2016 - 00:00

E’ stato presentato stamane dal vicesindaco Giuseppe Cangemi che riveste anche la delega ai Servizi Sociali, lo sportello di assistenza legale e sociale. Lo sportello, sarà aperto tutti i martedì dalle ore 15 alle ore 17,30 nei locali dell’Ufficio Solidarietà di via Venero 117, per gli utenti e le assistenti familiari che avranno la possibilità di incontrare l’avvocato Manlio Di Miceli, per ottenere pareri e consigli in tema di legge 104, disabilità, invalidità, handicap e benefici connessi nonché per la risoluzione di problemi tra assistenti e datori di lavoro. Il Progetto Home Care Premium 2014, prevede l’erogazione di un contributo economico in favore della famiglia del soggetto non autosufficiente da spendere come buono servizio per l’assistenza domiciliare tramite l’impegno di assistenti familiari. E’ prevista anche l’erogazione di attività integrative come il centro diurno, l’Oss, l’educatore domiciliare, la domotica, il trasporto, gli ausili, l’assistenza legale e la somministrazione dei pasti. In mattinata si è svolto anche il convegno dibattito finalizzato alla divulgazione e alla promozione delle importantissime attività socio–assistenziali, domiciliari e non, a cui hanno preso parte numerosi utenti che hanno ascoltato con interesse gli interventi del vicesindaco Cangemi, del consulente tecnico del progetto Home Care Premium Massimiliano Terzo e dell’assistente sociale Natalia Noto. “Il progetto Home Care premium – ha dichiarato il sindaco Piero Capizzi – è stato sin dall’inizio fortemente sostenuto e portato avanti con grande impegno da parte della nostra amministrazione, poiché lo riteniamo una delle iniziative più importanti ed efficaci dati alla persona, grazie al lavoro ed alla professionalità portata avanti dallo staff degli uffici di solidarietà sociale e della Cooperativa Nodo D’Argento che gestisce lo sportello Legale e sociale del progetto”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it