Il "Mi Piace" su Facebook… empatia e condivisione 2.0

Federica La Scala

Uncategorized

Il "Mi Piace" su Facebook… empatia e condivisione 2.0
La nostra esperta ci spiega come è cambiato il modo di interagire con gli altri

Il "Mi Piace" su Facebook… empatia e condivisione 2.0

18 Gennaio 2016 - 00:00

Partiamo subito dal principio cosa si intende per “Empatia” : sapersi mettere nei panni di un altro, entrare in contatto con i suoi sentimenti, cogliere il significato di un’espressione del volto o di uno sguardo: tutto questo è empatia. L’empatia è il fondamento dell’amore, dell’amicizia, del rispetto, della solidarietà. L’empatia è la base che rende possibili quei sentimenti che ci legano gli uni agli altri. La figura in alto rappresenta una scala di bisogni che lo studioso Maslow aveva suddiviso in 5 livelli dai più basilari di sopravvivenza ai più complessi di carattere sociale. Riprendendo questa scala di bisogni e ricollocandola ai giorni nostri possiamo notare che, in fondo, i bisogni di ogni individuo non sono poi così tanto cambiati ma sono semplicemente cambiate le modalità di ricerca di soddisfazione di questi bisogni. A parte il bisogno primario di sopravvivenza, salendo e scorrendo i livelli troviamo accumunati dei bisogni quali l‘empatia e la condivisione che ogni giorno ricerchiamo. Leggi tutto il post sul blog Benesserci: http://beneesserci.altervista.org/blog/il-mi-piace-su-facebook-empatia-e-condivisione-2-0/

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it