I mosaici della cattedrale di Monreale raccontano il Giubileo in un dvd

Redazione

Cronaca

I mosaici della cattedrale di Monreale raccontano il Giubileo in un dvd
La presentazione lunedì 14 dicembre presso il Palazzo Arcivescovile

I mosaici della cattedrale di Monreale raccontano il Giubileo in un dvd

11 Dicembre 2015 - 10:00

Sarà presentato lunedì 14 dicembre alle 18, presso il palazzo Arcivescovile di Monreale, da monsignor Michele Pennisi il video prodotto per il Giubileo della Misericordia, che attraverso il racconto dei mosaici della Cattedrale, condurrà ad esclamare con il salmista: “Buono e misericordioso è il Signore”.

Si tratta di un prezioso lavoro, scritto e curato da don Nicola Gaglio, parroco della Cattedrale, che in tre passi conduce il pellegrino a leggere, sulle pareti d’oro del Duomo, la Misericordia di Dio, e giungere così alla conversione del cuore per ritornare al Padre. L’architetto Ciro Lomonte, direttore della Monreale School of Art&Crafts, modererà la tavola a cui sederanno per la presentazione, oltre all’Arcivescovo, don Giuseppe Ruggirello, direttore della “Biblioteca Torres” di Monreale e il dottor Salvatore Cusimano, direttore della sede regionale Rai Sicilia.

“Le immagini dirette dal regista Alessandro Spinnato, videomaker della sede Rai di Palermo – spiegano dalla Curia – partono dalla grandezza dell’uomo creato da Dio, passano dal dramma del peccato per illustrare la pazienza di Dio costellata dalle molteplici alleanze che egli fa con Israele. È il momento di mostrare l’intervento di Dio nella storia dell’uomo, che nella misericordia esercitata da Cristo verso coloro che sono piagati nel cuore e nel corpo fa conoscere l’amore e la presenza di un Dio che è in mezzo al suo popolo e non lo abbandona”.

Il terzo passo è quello tracciato dall’itinerario quaresimale che è il pellegrinaggio di misericordia, è il tempo in cui il catecumeno, che chiede il battesimo, rinasce alla vita nuova, è il tempo in cui ogni peniten-te si converte e ritorna al Padre. Il video prodotto dall’Arcidiocesi di Monreale ed edito dalla Cattedrale, si conclude con un appendice finale che mostra l’umanità piena, redenta, salvata: l’uomo ritorna alla condizione primaria per il nuovo ingresso in paradiso, la porta santa della misericordia.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it