Monreale, villa pulita, ma zona ancora a rischio crolli: “Entro l’anno una soluzione”

Redazione

Cronaca

Monreale, villa pulita, ma zona ancora a rischio crolli: “Entro l’anno una soluzione”
Il sopralluogo con l’assessore Pippo Lo Coco

Monreale, villa pulita, ma zona ancora a rischio crolli: “Entro l’anno una soluzione”

02 Settembre 2015 - 11:00

C’è un turista del Nord Italia che entra al bar e prende un caffè. Al momento di pagare, chiede al titolare dove si trova il Belvedere. Con un sorriso, il titolare del bar dice al turista di andare verso la Panoramica, “almeno lì scatta delle belle foto”. Già perché il Belvedere della villa comunale è chiuso ormai da tempo immemore. Il motivo? Un crollo che ha pregiudicato la sicurezza del luogo ed ha costretto l’amministrazione a recintare e chiudere la zona, inibendola ai visitatori. Ieri, un sopralluogo da parte dell’ingegner Maurizio Busacca e dell’assessore Pippo Lo Coco.  La villa in generale è molto pulita e curata. Il problema rimane proprio quella zona, tra l’altro la più suggestiva, perché si affaccia direttamente sulla Conca d’Oro. C’è un progetto per la riqualificazione della villa, ma c’è anche un problema. La zona interessata dal crollo, infatti, è a metà con la Curia, “quindi – spiega l’assessore – anche loro dovranno partecipare alle spese di riqualificazione”. Il problema non sembra così grave come potrebbe apparire, visto che comunque il crollo si è verificato in una zona contenuta della villa. “Accelereremo le pratiche per il progetto e cercheremo nel più breve tempo possibile i fondi per l’intervento di manutenzione – dice l’assessore Lo Coco -. Quando? Credo che entro la fine di quest’anno la villa potrà essere restituita ai monrealesi ed ai turisti”. Nel progetto sarà inserita anche la spesa per la manutenzione dell’impianto di illuminazione, in attesa di sostituirlo con corpi illuminanti a led.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it