Monreale, la visita alle bellezze artistiche ed il pane, ecco il progetto del Cerf

Redazione

Cronaca

Monreale, la visita alle bellezze artistiche ed il pane, ecco il progetto del Cerf
“U pani ri Murriali”, prevede la visita ad otto panifici storici della cittadina normanna

10 Luglio 2015 - 10:00

Scoprire le bellezze artistiche di Monreale e gustare “U pani ri Murriali”.

Questo in sintesi gli obiettivi dei progetti voluti dal Cerf “Organizzatori di itinerari culturali e naturalistici” e “Organizzatori di eventi impegnati” che ha coinvolto una dozzina di studenti che sono ospiti del comune di Monreale presso la Galleria Civica Giuseppe Sciortino.

Si comincia domani, sabato, quando i ragazzi dopo il percorso artistico-culturale, porteranno i visitatori tra i panifici storici di Monreale (sono otto quelli che hanno aderito), nel pomeriggio, con degustazioni ed esibizione di giovani talenti monrealesi e che rappresenterà anche un momento di coinvolgimento dei cittadini per generare nuove, proficue alleanze tra chi produce e chi consuma.

Si proseguirà domenica, dalle 16 circa. In aula consiliare sarà allestito un laboratorio di educazione alimentare destinato ai bambini, curato dal direttore dell’Idimed (Istituto dieta mediterranea) Francesca Cerami.

Dalle 16 alle 18, nell’aula consiliare, Fortunata Farinella dell’Associazione “Maqueda Pedonale” sarà la protagonista del Reading poetico – Letture di testi in dialetto siciliano. Dai cereali al pane, è il percorso che dalla civiltà romana alle produzioni odierne, cerca di individuare la tipicità e l’originalità del pane di Monreale, simbolo di un territorio, ma anche di sviluppo, di dialogo e di incontro tra i popoli, ma è anche il tema della mostra e del concorso fotografico, che si realizzeranno a settembre.

A proposito della mostra, il contest fotografico è aperto a tutti. Chiunque potrà partecipare con una proprio foto di famiglia o realizzandone uno ad hoc. A settembre il doppio evento con la mostra in Galleria e la premiazione dello scatto migliore dedicato al pane di Monreale.  Per maggiori informazioni e per il regolamento del concorso si potrà consultare la pagina facebook dell’evento: Pane-Fest-Monreale-2015.

I CONCERTI DI SABATO

Stasera alle 21a villa Savoia, dopo le degustazioni, tre concerti. Inizieranno i 12 Bars Bluese Revolution, una band molto particolare che ha suscitato i commenti positivi della critica. La band è composta da Francesco Paolo Bruno (voce e chitarra), Antonio Caruso (chitarra e cori), Mattia Di Maio (basso) e Totò Magaddino (batteria).

Poi tocca a Michele Micalizzi, percussionista e cantante monrealese di 33 anni, vincitore della prima edizione di “The voice festival”, la gara canora che si è svolta a San Martino delle Scale.

Infine la terza esibizione del gruppo Thieves of Words.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it