Incidente sul lavoro a Grisì muore bracciante agricolo di 49 anni

Redazione

Cronaca

Incidente sul lavoro a Grisì muore bracciante agricolo di 49 anni
L'uomo stava lavorando in un appezzamento di terreno

Incidente sul lavoro a Grisì muore bracciante agricolo di 49 anni

19 Giugno 2015 - 12:00

Due morti in poche ore. Un’altra vittima di un incidente sul lavoro, stavolta a Monreale. A perdere la vita è stato Marco Di Piazza, 49 anni di Partinico, bracciante agricolo rimasto schiacciato nella tarda mattinata di ieri (intorno alle 12,30) dal muletto con cui stava lavorando in un fondo agricolo a Grisì.

L’uomo era dipendente di un’azienda che produce vino ed olio. Trasportato all’ospedale di Partinico in condizioni disperate, ha lottato contro la morte per 24 ore, ma il suo cuore ha smesso di battere stamattina. E’ stata disposta l’autopsia. Marco Di Piazza lascia moglie e due figli. Sull’episodio indagano i carabinieri di Partinico, che stanno ancora accertando la dinamica dell’incidente ed esaminando la cartella clinica.

L’appezzamento di terreno in cui stava lavorando Di Piazza è stato sottoposto a sequestro. Stamattina a Palermo un operaio di 43 anni, Pietro Lucido, è morto ad Altarello mentre stava lavorando sopra un elevatore (VIDEO), il mezzo si è capovolto schiacciandolo. In entrambi i casi si dovrà stabilire la presenza o meno di tutti i requisiti per la sicurezza. A fare chiarezza toccherà ala magistratura. (FONTE PALERMO TODAY)

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it