Monreale, la piramide in piazza è un disastro, bambino salvato dai vigili

Redazione

Cronaca

Monreale, la piramide in piazza è un disastro, bambino salvato dai vigili
Le reti di protezione sono state divelte. La struttura è un pericolo per i passanti

23 Maggio 2015 - 10:00

Solo la prontezza di riflessi di due agenti della polizia municipale ha evitato ad un bambino monrealese una pericolosa caduta all’interno della “famigerata” piramide di vetro che si trova a due passi da piazza Vittorio Emanuele. La struttura, piena di rifiuti, ha un vetro rotto e la rete che era stata sistemata per impedire la caduta, ha ceduto. All’interno della struttura, cumuli di rifiuti e detriti. Ieri un bambino stava per cadere all’interno della struttura, salvato dagli agenti della polizia municipale, l’assistente capo Gaetano Ingrassia e l’ispettore principale Lorenzo Patellaro, che lo hanno afferrato “al volo”, non solo metaforicamente. “Serve una messa in sicurezza immediata – dice l’assessore Nicola Taibi -. Subito il sopralluogo e poi i lavori”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it