“Niente è più necessario del superfluo”, ecco dove si nasconde la felicità

Federica La Scala

Rubriche

“Niente è più necessario del superfluo”, ecco dove si nasconde la felicità
Come e dove cerchiamo la felicità. Ne parla la nostra esperta

“Niente è più necessario del superfluo”, ecco dove si nasconde la felicità

09 Maggio 2015 - 10:11

“Niente è più necessario del superfluo”, Oscar Wilde.

Il pensiero ironico e un pò cinico di Oscar Wilde, ci da  un grande spunto di riflessione sul vero senso della felicità per ognuno di noi.

Cosa è la felicità? La felicità è un’emozione primaria alla quale ogni essere umano aspira, l’essere felice significa non provare dolore, è una sensazione di piacere che  appaga e soddisfa. Ecco perchè se si prova anche per un secondo questa emozione l’obiettivo nella vita sarà sempre quello di riprovare e ricercare la felicità.

Spesso tendiamo ad associare la felicità al possedere: soldi, potere, beni materiali costosi, ma forse se guardiamo più a fondo la storia ci insegna che non sempre questo coincide con la felictà anzi. Se riuscissimo a spostare il focus dei nostri obiettivi al quotidiano ci accorgeremmo come in realtà ogni giorno potremmo renderci felici, con dei semplici momenti di appagamento personale. Nel suo ultimo romanzo L’esercito delle cose inutili (Einaudi), la scrittrice Paola Mastrocola parla dello stato di beatitudine che possono regalarci azioni considerate banali come guardare la luna. “Nulla è inutile a questo mondo”, dice l’autrice, “soprattutto se le cose che facciamo ci danno piacere”. Imparare a godere delle piccole cose è quasi un mantra: lo sostiene anche una ricerca Bulletin, rivista scientifica di studi psicologici, secondo la quale accumulare ricchezza materiale tenderebbe a ridurre la capacità di gioire delle esperienze più semplici.

Leggi tutto il post sul blog Benesserci: http://beneesserci.altervista.org/blog/niente-e-piu-necessario-del-superfluo-ecco-dove-si-nasconde-la-felicita/

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it