Grisì, morì nel corso della seconda guerra mondiale, una Messa per ricordarlo

Redazione

Cronaca

Grisì, morì nel corso della seconda guerra mondiale, una Messa per ricordarlo
Pietro Tinervia morì durante la campagna in Russia: oggi avrebbe compiuto 100 anni

Grisì, morì nel corso della seconda guerra mondiale, una Messa per ricordarlo

20 Aprile 2015 - 10:00

Oggi avrebbe compiuto cento anni. Pietro Tinervia è stato ricordato oggi con una funzione presso la chiesa di Grisì. Tinervia era nato nella frazione monrealese il 20 aprile del 1915, da Francesco Tinervia e Maria Mannino.

Fu chiamato alle armi nel corso della seconda guerra mondiale con l’82esimo reggimento Fanteria. Con i suoi commilitoni prese parte alla campagna in Russia, dove venne catturato e fatto prigioniero presso il campo di Tambov. Da qui non uscì mai, perchè venne ucciso dalle forze militari avversarie. Oggi il suo corpo riposa con i suoi compagni presso una fossa comune realizzata a Tambov, in Russia.

Stamattina una Messa, alla quale hanno preso parte i consiglieri comunali Rossella Pica e Gina Cucchiara e Claudio Burgio, il presidente dell’osservatorio per la legalità che ha fatto sapere di voler chiedere all’amministrazione comunale di poter organizzare qualche iniziativa per ricordare il monrealese scomparso, nel corso del centenario della prima guerra mondiale che si svolgerà a maggio.

Intanto i parenti hanno fatto sapere che, attrvaerso il presidente della Repubblica Mattarella, chiederanno di poter rimpatriare la salma.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it