Salute, sentirsi bene quando la mente sta bene: forse i latini avevano ragione…

Federica La Scala

Rubriche

Salute, sentirsi bene quando la mente sta bene: forse i latini avevano ragione…
Il detto "Mens sana in corpore sano", quanto mai di attualità

Salute, sentirsi bene quando la mente sta bene: forse i latini avevano ragione…

04 Novembre 2014 - 12:27

Cosa significa veramente stare bene? Quando qualcuno ci domanda “Ti senti bene?”quali sono le immagine che immediatamente vengono alla nostra mente: dolori fisici, sofferenza psicologica. Ma se queste immagini non fossero così separate come nella nostra quotidianità  usiamo pensare? Nessun sintomo possiamo affermare essere solo fisico o solo psicologico e c’è una disciplina che da anni studia e si specializza nell’identificazione di tutti quei disturbi che vengono definiti “psicosomatici”

Prima di tutto dobbiamo considerare che da sempre siamo abituati a percepirci a seconda dei momenti come “corpo” o come “mente”, e questa percezione dipende in larga parte dall’alterazione del nostro stato di benessere che fa spostare il focus della nostra attenzione verso una polarità o verso l’altra, ma il concetto principale è che non esiste un benessere psichico in un corpo sano e viceversa, se non si sta bene con la propria psiche ciò è interconnesso immediatamente con il proprio corpo, d’altronde già i nostri autori latini lo avevano detto “Mens sana in corpore sano”.

Dunque la vera salute nasce dall’equilibrio tra i due poli “corpo e mente” e una buona relazione tra essi ci da come risultato una buona condizione di salute.
Qualcuno di voi si è mai sentito dire “il suo mal di testa è psicosomatico” o “la sua colite è psicosomatica”, ma vi siete mai chiesti cosa volessero dire?

Per saperne di più, leggi l’articolo completo all’interno del blog della dottoressa La Scala “benesserci” all’indirizzo http://beneesserci.altervista.org/blog/ti-senti-bene/

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it