Monreale, bagni pubblici in un locale del Comune gestiti da un privato, denunciato un monrealese

Redazione

Cronaca

Monreale, bagni pubblici in un locale del Comune gestiti da un privato, denunciato un monrealese
Sigilli per i locali comunali che si trovano all'interno dell'antivilla

09 Agosto 2014 - 17:30

Sigilli per i bagni che si trovano all’interno dell’antivilla comunale. Ieri la polizia municipale ha effettuato il sequestro dei locali a seguito di alcuni accertamenti. I vigili, infatti, hanno appurato che i locali, di proprietà del comune di Monreale, adibiti a bagni pubblici, erano gestiti da un monrealese, P.M., in maniera assolutamente illegittima.

L’uomo faceva utilizzare i bagni dietro il pagamento di una piccola somma di denaro. Ma da alcuni accertamenti, la polizia municipale ha evidenziato che la gestione non era stata affidata all’uomo in maniera regolare. Per questo sono stati apposti i sigilli e fatta la segnalazione alla Procura della Repubblica. Ora serviranno ulteriori accertamenti. Ma intanto è stato denunciato il monrealese.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it