L’incidente sulla neve a Schumacher, la moglie mette in vendita il jet privato

Rosario Lo Cicero

Dall'Italia e dal Mondo

L’incidente sulla neve a Schumacher, la moglie mette in vendita il jet privato
Indizio del fatto che la vita dell'ex pilota di Formula 1 non sarà mai più la stessa

L’incidente sulla neve a Schumacher, la moglie mette in vendita il jet privato

26 Luglio 2014 - 14:00

A poco più di 200 giorni da quel terribile incidente sugli sci, occorsogli sulle nevi svizzere di Maribel e nonostante i progressi fisici fatti, l’ex sette volte Campione del Mondo, Michael Schumacher, non avrà più la stessa vita di un tempo.

Sicuramente muteranno le sue abitudini e non potrà viaggiare più con la stessa frequenza con la quale ha sempre fatto. A testimonianza di questo mutamento di abitudini, per volere della moglie Corinna e dei figli Gina Maria e Mick, quest’ultimo promettente kartista, tanto da sembrare essere indirizzato sulla strada del padre, hanno deciso di mettere in vendita il jet privato, il Falcon 2000 EX, capace di trasportare sino ad otto passeggeri, per la cifra di 15 milioni di euro.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it