La Galleria chiusa da due anni, qualcosa si muove

Redazione

Cronaca

La Galleria chiusa da due anni, qualcosa si muove
Collegamento fondamentale per alleggerire il traffico in circonvallazione. Doveva rimanere chiusa due giorni per alcuni lavori: sono passati quasi 24 mesi

05 Novembre 2013 - 10:00

Il 4 gennaio, il sindaco Di Matteo con una apposita ordinanza chiuse la galleria Cirba per due giorni. Il motivo? Un’infiltrazione aveva rovinato l’asfalto. Quell’intervento non è mai stato fatto. E la galleria, adesso, ritenuta fondamentale per la circolazione monrealese e per alleggerire il traffico in circonvallazione è chiusa da quel giorno. Quasi due anni. I vandali hanno fatto “festa”. Il semaforo è stato completamente distrutto. Erbe, ormai veri e propri alberi, rendono il passaggio quasi impossibile. E, qualche persona poco per bene, l’ha utilizzata come discarica abusiva. Tanto che, entrando da piazza Florio, è praticamente impossibile uscire dall’altro lato per la presenza di un cumulo di detriti. La cosa che, però, rende questo posto poco sicuro è la totale assenza di segnaletica che indica la galleria chiusa e delle transenne. Che erano state installate ad onor del vero, ma che sono state rubate e mai più riposizionate.

“Nel giro di un paio di giorni rimetteremo le transenne – assicura l’assessore Marco Intravaia – per garantire la sicurezza del luogo”.

La Galleria è ritenuta un polo strategico per la circolazione, ma adesso gli interventi per ripristinarla appaiono molto lunghi e costosi. A partire dall’impianto di illuminazione, che ha subìto gravi danni per le infiltrazioni e che è rimasto acceso, almeno stando a quanto riferiscono alcuni residenti del posto, per sei/sette mesi dopo la chiusura del gennaio 2012. “Entro la fine del nostro mandato – promette Intravaia – la galleria sarà riaperta”. Noi seguiremo l’evolversi dei lavori.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it