Senza acqua, luce né gas e tra le feci. Così vivevano al Carmine

Redazione

Cronaca

Senza acqua, luce né gas e tra le feci. Così vivevano al Carmine
In esclusiva per Monrealepress le foto dei due appartamenti sequestrati dalla polizia municipale di Monreale in via Civiletti dove vivevano tre persone

Senza acqua, luce né gas e tra le feci. Così vivevano al Carmine

25 Febbraio 2013 - 15:00

In esclusiva per il nostro sito le foto dell’interno delle due abitazioni sequestrare in via Civiletti dalla polizia municipale che si credeva fossero disabitate e che invece “celavano” una storia paradossale di povertà del 2013.

Leggi l’articolo completo in questa pagina

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it