Figuraccia della Regione siciliana: sbaglia i dati sul coronavirus

Redazione

Regione - L'assurdo errore

Figuraccia della Regione siciliana: sbaglia i dati sul coronavirus
I nuovi positivi sono poco più di 1.600 e non quasi 3 mila

Figuraccia della Regione siciliana: sbaglia i dati sul coronavirus

31 Marzo 2021 - 21:05

Ad appena un’ora di distanza dai dati comunicati, arriva la smentita: i dati sul coronavirus pubblicati e comunicati oggi (che comprendevano anche quelli di ieri) sono errati. La conferma proprio da palazzo d’Orleans: “Purtroppo c’è stato un errore nel computo dei dati di oggi, sono sensibilmente più bassi”. A dirlo all’Ansa è Mario La Rocca, dirigente della pianificazione strategica dell’assessorato regionale alla Salute. In realtà non sono “sensibilmente” più bassi, ma drasticamente più bassi. Perché non sono i circa 3 mila casi comunicati poco fa, ma poco più di 1.600.

“C’è stato un errore nel computo dei dati, connesso alla conseguente rimodulazione dello staff, visto che i dipendenti che si occupavano di quest’attività sono ovviamente impediti, e alla stessa farraginosità. I dati li abbiamo già rivisti e sono sensibilmente più bassi”, ha detto La Rocca. Che poi ha aggiunto: “Dopo le vicende di ieri abbiamo avviato il lavoro di raccolta dati alle 14, non appena abbiamo avuto la possibilità di creare nuove caselle di posta elettronica, alla luce del fatto che ieri c’è stato l’accesso della polizia giudiziaria. Abbiamo tentato di comunicare i dati esatti al ministero ma la pagina era stata già validata e quindi sarà possibile correggerli soltanto domani”.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it