Minaccia di gettarsi da finestra di Villa Sofia: intervengono forze dell’ordine

Redazione

Palermo - Sul posto le forze dell'ordine

Minaccia di gettarsi da finestra di Villa Sofia: intervengono forze dell’ordine
L'uomo è seduto pericolosamente sull'unità esterna di un condizionatore posizionato

Minaccia di gettarsi da finestra di Villa Sofia: intervengono forze dell’ordine

12 Gennaio 2021 - 13:50

Un uomo minaccia di gettarsi dalla finestra all’ospedale Villa Sofia di Palermo. L’uomo è seduto pericolosamente sull’unità esterna di un condizionatore posizionato al secondo piano di un edificio del nosocomio cittadino. Sul posto sono giunti il negoziatore e i carabinieri della stazione San Lorenzo e del Nucleo Radiomobile, per tentare di convincere l’uomo a rientrare. Insieme ai militari anche una squadra dei vigili del fuoco, che stanno posizionando il telo sotto la finestra, utilizzato per attutire l’eventuale caduta. Pochi mesi fa un altro episodio simile, sempre a Villa Sofia e sempre nello stesso edificio che ospita alcuni ambulatori, ma non si sa se si tratta della stessa persona.

Ieri pomeriggio invece una donna di 25 anni è stata salvata dai carabinieri a Palermo. I militari durante un servizio di controllo del territorio hanno notato la ragazza nei pressi della rotonda Einstein mentre stava scavalcando il guardrail per gettarsi nel vuoto. Dopo averla raggiunta, l’hanno afferrata e tratta in salvo. La 25enne è stata trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Ingrassia per le cure del caso.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it