Coronavirus, meno tamponi effettuati ma più casi di ieri in Sicilia: sono 61

Redazione

Regione - I dati del Ministero

Coronavirus, meno tamponi effettuati ma più casi di ieri in Sicilia: sono 61
Attualmente i positivi sono 1.793, di cui 120 ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva e 1.656 in isolamento domiciliare

Coronavirus, meno tamponi effettuati ma più casi di ieri in Sicilia: sono 61

13 Settembre 2020 - 19:26

Scende il numero dei tamponi effettuati, ma salgono i casi positivi registrati in Sicilia. Sono 61 i nuovi casi di Coronavirus nelle ultime 24 ore in Sicilia, 17 in più di ieri, nonostante i tamponi effettuati siano 2.726 e cioè poco più della metà di quelli processati nella giornata precedente (4.002). Sono i dati contenuti nel bollettino del ministero della Salute. Dei 61 censiti, appena 3 sono migranti: due a Ragusa e uno a Siracusa. Attualmente i positivi sono 1.793, di cui 120 ricoverati in ospedale, 17 in terapia intensiva e 1.656 in isolamento domiciliare. Salgono a 3.158 i guariti. Si registra purtroppo anche un decesso, che porta il totale dei morti a 290. La vittima è un uomo originario della provincia di Catania, morto però a Messina. Il bollettino non tiene conto dei tre morti registrati nelle ultime ore agli ospedali Cervello e Villa Sofia. A conti fatti dunque i decessi causa Covid dall’inizio della pandemia dovrebbero diventare 293.

Altre notizie su monrealepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana
redazione@monrealepress.it